Sustainible Multi Intermodal Transport Hubs


Progetto SMITHS

@ Studio FRA
Code
413
Years
2013|oggi
Status
In progress
Year
2016
Client
Transport Malta &
MNEP (Malta National Electromobility Platform)
Location
Malta e Gozo

Studio FRA ha realizzato per il Ministero dei Trasporti maltese uno studio di fattibilità e progettazione architettonica per la creazione di una rete di nodi intermodali di mobilità sostenibile.
L’isola di Malta ha grandi problemi legati al traffico (congestione, inquinamento, ecc) così il Ministero vorrebbe favorire un cambiamento nelle modalità di spostamento da una modalità basata sull’uso del mezzo privato a quella basata sull’uso di mezzi di trasporto collettivi e su quelli a basso impatto ambientale.

La strategia è quella di creare degli hub di trasporto multi intermodale SMITHS, cioè dei poli in cui gli utenti possano facilmente e rapidamente (grazie alla prossimità ma anche grazie all’utilizzo di una app) cambiare mezzo di trasporto per spostamenti più efficienti.L’intero territorio isolano è coperto da questa rete di hub in cui i più importanti permettono scambi tra autobus, battelli per gli spostamenti marittimi tra città, biciclette elettriche in sharing, macchine elettriche in sharing.
All’interno dello studio complessivo i progetti più importanti riguardano la progettazione di attracchi per battelli che svolgono un servizio pubblico tra le città della costa est e l’implementazione per l’infrastrutturazione elettrica dell’isola per la ricarica di veicoli (autobus, biciclette e macchine).

News

Team work: Arch. Fabrizio Russo, Arch. Giulia Schippa, Arch. Peter Brincat, Arch. XingYao Xu, Ing. George Papagiorcopulo, Ing. Andrea Pulvirenti, Arch. Mirko Garufi, Dott. Philip Von Brockdorff, Dott. Stefano Moncada, Dott.ssa Marie Briguglio, Ing. Roberta Mazzone, Arch. Massimiliano Ossino, Arch. Stefano Longhitano, Arch. Giuseppe Messina


Scroll Up